Quando è obbligatoria la certificazione ISO 9001?

iso 9001 obbligatorio

Ricordiamo che la certificazione ISO 9001 attesta che l’azienda è dotata di un sistema di gestione della qualità che mira alla soddisfazione del cliente ed all’ottimizzazione delle risorse produttive.

Si tratta di una delle certificazioni più richieste che offre innumerevoli vantaggi e che normalmente ha carattere volontario. Tuttavia, vi sono casi in cui possedere la ISO 9001 è indispensabile per assolvere gli obblighi legislativi previsti.

L’adozione della norma ISO 9001:2015 è obbligatoria per:

  • Imprese del settore delle costruzioni che devono eseguire lavori commissionati da Enti pubblici e devono acquisire l’attestazione SOA. Infatti, la SOA abilita il costruttore a concorrere a gare d’appalto con base d’asta superiore a 619.000,00 euro, solo a condizione che quest’ultimo dimostri il possesso della Certificazione di Sistema di Qualità conforme alle Norme europee della serie ISO 9001;
  • Centri di trasformazione dell’acciaio, ovvero i siti (fissi e non) in cui vengano prodotti o lavorati elementi strutturali in acciaio (Norme tecniche delle costruzioni);
  • Imprese operanti nel settore degli impianti elettrici di II categoria
  • Strutture sanitarie e loro fornitori.
  • Imprese di vigilanza che abbiano o vogliano stipulare contratti con enti pubblici

Hai bisogno della certificazione ISO 9001? Scegli ISOCERT SRLS